Ci pensa Gilardino con uno stacco di testa, Foggia piegato

0
639

La sfida salvezza fra Spezia e Foggia si annunciava come una gara molto combattuta, e i risultati non hanno tradito le aspettative. Un solo gol, in una gara con tante occasioni.

In gare delicate, occorre la zampata del campione, e infatti è proprio Gilardino al 31′, campione del mondo nel 2006 con la maglia azzurra, a regalare i tre punti allo Spezia con un grande stacco di testa.