Identità Italiane: I dialetti

0
586
IDENTITA' ITALIANE. I DIALETTI

Sarà presentato oggi nei locali della libreria la Nuova Controcorrente di Carmine Golia il nuovo libro di Ettore Donadio e Gilda Soccodato ‘Identità Italiane: i dialetti’, pubblicato con la Nuova ControCorrente edizioni. Il libro vuole essere un viaggio nel cuore delle regioni italiane, analizzando quei dialetti che hanno saputo portare la lingua italiana in tutto il mondo, attraverso espressioni di un sapere umano che è diventato nel tempo uno strumento di comunicazione. Dalla prefazione firmata dal grande scrittore Maurizio de Giovanni viene messo in evidenza quanto segue:‘’ … Ci chiediamo di frequente se sia giusto dimenticare e gettare all’ammasso di questa carneficina linguistica prodotta dalle attuali forme di comunicazioni, questa immensa ricchezza che andrebbe invece custodita con cura. La lingua deve essere viva. Altrimenti non ha senso.Lo sono il latino e il greco, attraverso l’immensa letteratura che arriva a noi; lo sono le lingue ufficiali dei paesi, orgogliosamente sorvegliate da accademici agguerriti. E lo sono ancora di più i dialetti, lasciati a se stessi e spesso abbandonati, che tuttavia sopravvivono nella strenua conservazione di pochi appassionati. .. Invece andrebbero difesi e conservati per il valore moltiplicativo che hanno. Un lavoro di studio e di conservazione che non ha il tono del saggio, ma la passione del romanzo. In cui tutti, ma proprio tutti siamo protagonisti.’ Il libro sarà presentato dalla giornalista e scrittrice Filomena Carrella, che non solo farà da relatrice ma attraverserà insieme agli autori le varie regioni italiane soffermandosi su curiosità ed aneddoti, testimonianze poetiche. Saranno recitate poesie in dialetto napoletano dall’attore di teatro Gennaro Caliendo. Sabato 7 maggio alle ore 17,30 presso la libreria la Nuova Controcorrente a via Carlo De Cesare a Napoli. ‘’Un populu diventa povero e servu, quannu ci arrobbanu a lingua addutata di patri, a perdi pi sempi.’’‘ Identità Italiane: I dialetti’ di Ettore Donadio e Gilda Soccodato Sarà presentato domani nei locali della libreria la Nuova Controcorrente di Carmine Golia il nuovo libro di Ettore Donadio e Gilda Soccodato ‘Identità Italiane: i dialetti’, pubblicato con la Nuova ControCorrente edizioni. Il libro vuole essere un viaggio nel cuore delle regioni italiane, analizzando quei dialetti che hanno saputo portare la lingua italiana in tutto il mondo, attraverso espressioni di un sapere umano che è diventato nel tempo uno strumento di comunicazione. Dalla prefazione firmata dal grande scrittore Maurizio de Giovanni viene messo in evidenza quanto segue:‘’ … Ci chiediamo di frequente se sia giusto dimenticare e gettare all’ammasso di questa carneficina linguistica prodotta dalle attuali forme di comunicazioni, questa immensa ricchezza che andrebbe invece custodita con cura. La lingua deve essere viva. Altrimenti non ha senso.Lo sono il latino e il greco, attraverso l’immensa letteratura che arriva a noi; lo sono le lingue ufficiali dei paesi, orgogliosamente sorvegliate da accademici agguerriti. E lo sono ancora di più i dialetti, lasciati a se stessi e spesso abbandonati, che tuttavia sopravvivono nella strenua conservazione di pochi appassionati. .. Invece andrebbero difesi e conservati per il valore moltiplicativo che hanno. Un lavoro di studio e di conservazione che non ha il tono del saggio, ma la passione del romanzo. In cui tutti, ma proprio tutti siamo protagonisti.’ Il libro sarà presentato dalla giornalista e scrittrice Filomena Carrella, che non solo farà da relatrice ma attraverserà insieme agli autori le varie regioni italiane soffermandosi su curiosità ed aneddoti, testimonianze poetiche. Saranno recitate poesie in dialetto napoletano dall’attore di teatro Gennaro Caliendo. Sabato 7 maggio alle ore 17,30 presso la libreria la Nuova Controcorrente a via Carlo De Cesare a Napoli. ‘’Un populu diventa povero e servu, quannu ci arrobbanu a lingua addutata di patri, a perdi pi sempi.’’