Universiadi, Rigillo ringrazia la Pubblica Assistenza di Scampitella per il lavoro

0
1205

Evento di calibro mondiale, manifestazione sportiva multidisciplinare corrispondente ai giochi Olimpici ideata nel 1959, dove partecipano gli atleti universitari, provenienti da ogni parte del mondo.

Il nome “Universiade”, frutto della combinazione tra le parole “università” e “Olimpiade”, racchiude in sé uno dei concetti alla base di ogni forma di sport: l’Universalità.

La Pubblica Assistenza di Scampitella è stata presente quotidianamente con ambulanza e team sanitario al fine di garantire la sicurezza degli atleti.

Varie postazioni salvaguardate tutti i giorni, tra cui anche il San Paolo sold out nell’ultima giornata per la celebrazione di chiusura delle Universiade.

“Ringrazio tutti i partecipanti per la grande professionalità dimostrata: medici, infermieri e volontari” sottolinea il Presidente della Pubblica Assistenza di Scampitella Generosa Rigillo  ringraziando il Comitato Regionale Anpas per l’ottimo coordinamento.