01/10/2014 16:14:36  
 
Morta anziana travolta da un'auto, arrestato il pirata della strada
01/10/2014



MONTEFUSCO- Travolta e uccisa (dopo qualche ora in ospedale ndr) da un'auto pirata mentre usciva dalla chiesa. La tragedia è avvenuta a Montefusco, dove intorno alle 19:15 di ieri davanti alla chiesa di San Egidio, quella che si trova lungo la Provinciale che collega agli altri comuni della zona, è stata investita Giovanna De Vizia, che tutti in paese conoscevano come «Giovannina», anziana vedova che insieme ad altre persone aveva partecipato alla cerimonia serale officiata nella chiesa alla periferia del paese.


Fiat rubate a Napoli, tra i denunciati anche degli irpini
01/10/2014



Sequestrate, dai carabinieri del nucleo radiomobile del Comando provinciale di Napoli, 14 Fiat 600 oggetto di furto, che circolavano con targhe "pulite" originariamente appartenenti a vetture dello stesso tipo. Denunciate in stato di liberta' 14 persone ritenute responsabili, a vario titolo, di riciclaggio di autovetture e di soppressione, distruzione o occultamento di targhe. I denunciati sono stati sorpresi singolarmente alla guida delle Fiat 600 rubate.

Furto di energia elettrica. I carabinieri intervengono in Alta Irpinia

01/10/2014
Ancora i reati contro il patrimonio nel mirino dei Carabinieri del Comando Provinciale
di Avellino. Questa volta a farne le spese della costante attività posta in essere dai Carabinieri della
Compagnia di Sant’Angelo dei Lombardi sono stati tre cittadini dell’Alta Irpinia, deferiti in stato di libertà poiché ritenuti responsabili di aver rubato energia elettrica.
In particolare, i Carabinieri della Stazione di Sant’Andrea di Conza nel corso di specifica attività d’indagine accertavano che il possessore di un prefabbricato esistente in Conza della Campania, con la complicità di altri due operai, allo scopo di evitare il pagamento dell’energia elettrica aveva pensato bene di allacciare al contatore dello stabile i cavi elettrici della rete pubblica. Per tutti è scattato dunque il deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.


Paura ad Ariano, bus finisce contro il muro di una scuola

01/10/2014
ARIANO IRPINO- Paura al Piano di Zona ad Ariano Irpino, dove un autobus dell'Amu si è schiantato contro il muro della scuola elementare Grasso. Erano passate da qualche minuto le quindici, quando il mezzo di linea che da Cardito collega a Piazza Plebiscito si è schiantato contro il muro della scuola.


Ex Isochimica, dopo trent'anni si parla ancora di esproprio

01/10/2014
AVELLINO - «Sono delusa perché dopo trent'anni ancora si parla di esproprio. E’ uno scandalo. Siamo stanchi di questo rimbalzo di responsabilità. Speravamo che finalmente si arrivasse ad una soluzione». E’ delusa Anna Candelmo del Comitato Lotta per la Vita dopo il nulla di fatto alla Conferenza Servizi di lunedì.

Usura, assolto il figlio del boss Pagnozzi

01/10/2014
SAN MARTINO VALLE CAUDINA- Non era Paolo Pagnozzi il boss che convocò al suo cospetto una vittima di usura per sollecitarlo ad essere puntuale nel versare le rate degli interessi al clan? A quanto pare si profila questo epilogo relativamente alla vicenda processuale chiusa ieri con un assoluzione in secondo grado, che veniva da un rinvio dalla Cassazione, per il figlio del boss , che fu tratto in arresto, su richiesta della D.D.A. nel 2010 per i reati di estorsione e di usura , aggravati dal metodo mafioso.

Tentò di uccidere l'amante della moglie, condannato a sei anni

01/10/2014
SPERONE- Sei anni di reclusione. Quelli inflitti dal Tribunale collegiale di Avellino a S.R. 54 anni, di Mugnano del Cardinale, che il 23 febbraio 2013 in Via Di Vittorio a Sperone, affrontò per motivi passionali il trentenne S.C, accusandolo di essere l'amante della moglie.


Avellino-Salerno, la ferrovia dimenticata

01/10/2014
Che fine ha fatto lo studio di fattibilità finanziato nel 2006 dalla Giunta regionale guidata da Antonio Bassolino, relativo alla riqualificazione, ammodernamento ed elettrificazione della tratta ferroviaria Mercato San Severino, Avellino, Benevento?

Ariano, torna in azione la banda dei tablet

01/10/2014
ARIANO IRPINO- Torna in azione la «banda dei furti nelle scuole». Sette colpi messi a segno nel giro di un mese all'interno di istituti scolastici tra la Baronia e l'Ufita, molto probabilmente collegati tra loro. Anche perché il perimetro di azione, fatta eccezione per un'azione predatoria simile avvenuta pochi giorni fa alla media «Aurigemma» di Monteforte Irpino, resta sempre lo stesso.

Vigili del fuoco, auto in fiamme a Montoro

30/09/2014
Durante la notte appena trascorsa, i Vigili del Fuoco di Avellino, sono intervenuti a Montoro, alla frazione Piano, per un incendio di un'autovettura parcheggiata in un cortile antistante l'abitazione del proprietario. Il veicolo, avvolto dalle fiamme, è stato spento e messo in sicurezza l'area interessata dall'incendio. Danneggiati, anche altri due veicoli parcheggiati nelle vicinanze.




Cade sul lavoro, è gravissima

Mirabella Eclano | 30/09/2014
Molto gravi le condizioni della signora Concetta 53 anni di Fontanarosa. Ricoverata ieri all’Ospedale Moscati di Avellino in seguito a quello che sembra essere stato un incidente sul lavoro. In contrada Pescole nel comune di Mirabella Eclano, Concetta, dipendente della società IrpiniAmbiente scende dal camion, lato passeggero, per eseguire la raccolta della spazzatura. Nell’atto di scendere pare abbia perso l’equilibrio.

Bilancio, il Consiglio approva

Avellino | 30/09/2014
Ci sono voluti due giorni di dibattito per approvare il Bilancio di Previsione 2014. Il documento contabile è passato con il voto favorevole di tutti i gruppi di maggioranza e quello contrario dei gruppi di opposizione che hanno evidenziato le criticità che, a loro dire, si evincono dal documento finanziario teso più a rimettere a posto situazioni gravose del passato che a programmare il futuro della città di Avellino.

L’Irpinia in pressing su Renzi

30/09/2014
Tempo fino a giovedì prossimo, alle ore 20.00, per convincere il governo ed il premier, Matteo Renzi, a fare marcia indietro e presentare un emendamento per modificare il testo del decreto “Sblocca Italia”, che nell’attuale stesura taglia la tratta irpina dell’Alta Capacità, nel suo progetto iniziale, e cancella la stazione Hirpinia. Ovviamente, quella decisione cancellerebbe anche il progetto della stazione logistica in Valle Ufita.

Cantieri, in Irpinia permessi in calo

Irpinia | 30/09/2014
L’edilizia sprofonda sempre più in una crisi inarrestabile. Le nuove costruzioni autorizzate in Italia sono diminuite del 70 percento e questa volta i dati peggiori sono concentrati nelle province del Nord. Avellino, nella classifica nazionale, finisce al 95esimo posto con una media riferita al 2012 di 12 autorizzazione ogni diecimila abitanti, pari ad una diminuzione del 44 percento rispetto al 2005.

Forestali, all’Ufita tensione sindacato-Famiglietti

Ariano Irpino | 30/09/2014
Si stringono i tempi sui forestali, le cui istanze domani mattina saranno portate dai livelli regionali del sindacato all’attenzione dell’assessore regionale all’agricoltura, Daniela Nugnes.

“Stop austerità”, la Cgil soddisfatta: in Irpinia raccolte 2.500 firme

Avellino | 30/09/2014
Traguardo lusinghiero e oltre ogni aspettativa per il Comitato Referendario Irpino “Stop Austerità”. Ben 2.500 le firme raccolte in due mesi di fervente e capillare attività su tutto il territorio provinciale.

“Più impegno per rinnovare”

30/09/2014
“Il Partito democratico si sta rinnovando, ma in futuro dovrà osare un po’ di più per generare una nuova classe dirigente che non dia all’opinione pubblica quella percezione che non sia cambiato quasi nulla. La nostra lista per il rinnovo del consiglio provinciale è la più forte perché è riuscita a dare voce ai territori e si è aperta ai giovani amministratori”.

Incarichi all’Asl, la Fp Cgil attacca: faremo ricorso alla Corte dei conti

Avellino | 30/09/2014
Incarichi e posizioni organizzative, nuovo scontro tra sindacato e direzione sanitaria, con la Cgil che annuncia il ricorso alla Corte dei conti a causa del presunto danno erariale causato dalle decisioni assunte dall’azienda irpina.

Parcheggiatore abusivo in manette: sequestrata l’area in pieno centro

Avellino | 30/09/2014
AVELLINO - Un euro per poter parcheggiare tranquillamente o ci potevano essere danni alla vettura, anche perché millantava l'appartenenza alla criminalità organizzata. Più o meno queste le minacce subite da un'automobilista che nel gennaio scorso aveva parcheggiato nell'area a ridosso di Via Colombo, nei pressi di Via Aldo Moro.



Napoli capitale del Sud
di Emilio De Lorenzo

Domani il board della BCE sarà a Napoli. Un vertice, la cui carica simbolica più che richiamare l’attenzione sullo stato comatoso in cui versa il Mezzogiorno, e sulle problematiche che accomunano i Paesi mediterranei del Sud Europa, sembra piuttosto spostare i riflettori sul ruolo, un tempo...

leggi tutto >>
In poche righe 
      
 La dogana crolla e loro.... fanno chiacchiere...>>


          Eccellenza
          Promozione
          Prima categoria
          Seconda categoria
          Terza categoria
CORRIERE Quotidiano dell'Irpinia fondato da Gianni Festa Notizie e approfondimenti di cronaca, politica, economia e sport con foto, immagini e video. Meteo, annunci di lavoro, immobiliari e auto.